5 modi per prendere decisioni difficili più velocemente (e non pentirsene dopo)

Passare troppo tempo ad agonizzare per scelte che in seguito si rivelano sconsigliate? Questa strategia può aiutare.

5 modi per prendere decisioni difficili più velocemente (e non pentirsene dopo)

Decisioni o, più precisamente, in decisione, può causare un trascinamento del tuo tempo per giorni, settimane, mesi o persino anni. Ma scegliere bene non significa sempre scegliere lentamente. In qualità di coach esperto nella gestione del tempo, ho sviluppato una serie di strategie per ridurre il tempo necessario per prendere decisioni difficili. Per prima cosa devi gettare le basi, poi puoi scegliere la tua tattica, a seconda del tipo di chiamata difficile che stai cercando di fare e di quanto tempo hai per farlo. Ecco come funziona.

Le basi



Per iniziare, devi prepararti per il successo decisionale. Ciò comporta tre elementi fondamentali:

  1. Prenota il tempo per pensare. Lo so, l'intero problema è che tu non farlo avere tempo! Ma la pressione del tempo che senti dovrebbe essere un segnale che devi ripensare del tutto alla pianificazione delle tue attività quotidiane. È controintuitivo, ma prendere decisioni più velocemente richiede di concedersi consapevolmente il tempo per prenderle. Prendere decisioni è un compito e merita più attenzione di quella che puoi dedicargli quando ti svegli a tarda notte preoccupandoti di quel problema urgente che non hai ancora risolto. Per decisioni più piccole, potrebbe essere necessario dedicare solo 30 minuti o un'ora; per quelli più grandi, potresti programmare alcune ore nel corso di due o tre settimane. Ma qualunque cosa tu faccia, aggiungi regolarmente questi blocchi di tempo al tuo calendario e agli elenchi di cose da fare.
  2. Definire la decisione. Prima di approfondire la decisione, chiarisci la natura della scelta che stai facendo. Ad esempio, un cambiamento di lavoro influisce non solo sulle tue responsabilità lavorative, ma anche sul tuo tragitto giornaliero, sul tuo stipendio, sui tuoi colleghi e così via. Definire i fattori chiave che entrano in gioco e che saranno influenzati dalla tua decisione ti aiuta a capire rapidamente se (e perché) sei entusiasta di una particolare opzione. Forse quel nuovo lavoro sembra fantastico, ma non riesci a sopportare un pendolarismo di due ore ogni giorno.
  3. Pensa alle tue opzioni. Invece di limitarti a una scelta sì o no, fai un brainstorming di tutte le possibili opzioni prima di prendere una decisione: potresti trovare compromessi e alternative che inizialmente non erano facili da vedere. In effetti, considera anche se in realtà bisogno prendere una decisione. In alcuni casi va bene semplicemente lasciar passare una scelta senza impegnarsi in alcun modo.

Una volta apprese queste basi decisionali, puoi scegliere una o due tattiche per decidere più rapidamente. Ecco cinque fantastiche opzioni, ognuna adatta a diverse situazioni e tipi di personalità.



1. Ricorri ai tuoi valori

Avere valori chiari che cerchi di vivere può rendere più facili le decisioni difficili. Ad esempio, forse sai che c'è una certa quantità di tempo che vuoi trascorrere con la tua famiglia o un livello base di debito che sei disposto a portare. Quando arriva il momento di prendere una decisione in merito a un viaggio di lavoro, o a intraprendere un nuovo lavoro con un lungo tragitto giornaliero, o a fare un grosso acquisto, riconoscerai immediatamente se la scelta di una certa linea d'azione violerebbe uno di quei valori o regole guida.

333 che significa spirituale

2. Parlaci



Alcune persone sono processori verbali; organizzano i loro pensieri parlandoli. Se sei tu, allora avere una discussione potrebbe essere la strada più veloce per prendere una decisione. Non è necessario parlare con qualcuno che è esperto in materia. Hai solo bisogno di un buon ascoltatore che ti dia tempo e spazio per ascoltare il tuo monologo e, occasionalmente, riflettere su ciò che hai condiviso. Probabilmente arriverai a una decisione entro la fine della conversazione, anche se l'altra persona dice molto poco.

3. Chiedi una prospettiva

A volte hai bisogno di più di una semplice cassa di risonanza; hai davvero bisogno consigli. Chiedere a qualcun altro la sua opinione in genere funziona meglio quando stai pensando di fare qualcosa che non hai mai fatto prima, e quando conosci qualcuno che ha esperienza in quel dominio. Quando ti stai già orientando in una determinata direzione, cercare un consiglio saggio può aiutarti a raggiungere una decisione intelligente più velocemente. Fai solo attenzione a non accettare ciecamente i consigli. Una scelta che potrebbe avere senso per qualcun altro potrebbe non essere giusta per te. Se ti senti a disagio con ciò che hanno proposto, non devi andare fino in fondo, ma potresti scoprire che la conversazione ti ha comunque spinto verso una decisione.

quanti giorni mancano al 1 marzo

4. Provalo prima

In alcuni casi, puoi testare una decisione prima di prenderla effettivamente. Considera la possibilità di visitare una nuova città per vedere come ti senti, prima di intraprendere quel lavoro che richiederebbe un trasferimento. Oppure vedi se riesci a chattare con qualcuno dei tuoi potenziali nuovi colleghi in anticipo. In quei momenti in cui ti stai esponendo a una nuova esperienza, il tuo corpo tende a segnalarti se una situazione non familiare ti sembra giusta o semplicemente si sente male.

5. Ascolta le tue speranze



Quando stai davvero lottando con una decisione, spesso è perché la tua mente pensa che una cosa sia pratica mentre il tuo cuore vuole qualcos'altro. Presta attenzione a ciò che speranza accadrà. Ad esempio, quando chiedi consiglio a un mentore, cosa speri che ti dica di fare o non fare? O se dovessi prendere una decisione basata sul lancio di una moneta, da che parte spereresti che finisca? Non siamo creature puramente razionali. È giusto (e buono!) ascoltare le tue speranze perché spesso ti danno una visione più profonda delle decisioni che prendi effettivamente volere produrre.

La vita è piena di scelte difficili, ma non è necessario che siano enormi perdite di tempo. Getta una solida base per prendere decisioni in generale, quindi scegli e scegli tra queste cinque tattiche per renderle più veloci. Passerai meno tempo ad agonizzare sulle tue decisioni senza fare scelte approssimative di cui poi ti pentirai.